Casa vacanze

Arredamento completo in larice

I pochi metri quadrati a disposizione per la realizzazione di un arredo completo sono stati plasmati a seconda delle esigenze del committente. Partendo dal principio della casa vacanze alcuni elementi d’arredo risultano molto semplificati e calibrati in base all’utilizzo.

Nella cucina ad angolo è stata inserita una stufa della linea Domino De Manincor con piano prolungato in acciaio inox che delimita la zona cottura. Il piano di lavoro in Corian bianco è dotato di lavello integrato e garantisce praticità di utilizzo e pulizia oltre a dare luminosità.  Non c’è un tavolo, ma la stessa funzione è affidata ad un bancone in legno antico abbastanza ampio che soddisfa comunque le esigenze fondamentali. In corrispondenza di tale elemento inoltre è stata prevista una parete attrezzata con ripiani e accessori a giorno. Dall’altro lato del bancone sono state inserite le colonne tecnologiche con il forno e il frigo a libera installazione Kichen Aid. L’illuminazione led della cucina è stata realizzata tramite profili inseriti tra le travi del soppalco che garantiscono un’illuminazione diffusa e gradevole.

Il bagno si trova in un ambiente a lato della cucina. Le sue esigue dimensioni hanno determinato la scelta di un mobile lavello sagomato. Una specchiera retro illuminata a LED completa la composizione, essenziale ma funzionale. Nel soggiorno è stato inserito in nicchia un mobile tv ad angolo in larice. La parete di sfondo rivestita in pietra dà profondità e viene arricchita attraverso delle mensole in vetro.   L’illuminazione d’atmosfera è garantita da una lampada parete Applique Oled. La scala ricavata in un vano molto stretto ha una duplice funzione: collega il piano del soppalco e contiene, mascherandolo, un vano ripostiglio.

La camera da letto si trova nel soppalco, ambiente completamente aperto e collegato al piano terra tramite la scala a ventaglio. Il parapetto in vetro permette la lettura dell’ambiente nel suo insieme senza fare barriera. L’arredo della camera segue il perimetro dell’ambiente e lascia libera la parte centrale dotata dell’altezza adeguata.  La struttura a ponte al di sopra del letto permette di sfruttare ogni spazio a disposizione lasciando ampi spazi d’uso e di passaggio. In questo progetto il cliente è stato assistito nelle scelte relative alle finiture di pareti, pavimenti e sanitari per un arredamento “chiavi in mano” che ne ha  garantito la soddisfazione finale.

Altro in questa categoria: « Progettare lo spazio Arredare con arte »